A Udine sabato 23 novembre arrivano i POOH.

Al teatro Giovanni da Udine alle ore 21 di sabato 23 novembre arrivano i Pooh.

E’ prevista una forte partecipazione, un concerto con tutte le grandi canzoni della loro lunga carriera.

Nel 2016, infatti,  sono previsti i festeggiamenti per il 50 anniversario della fondazione della band.

logo                                 images little(2)

* * *

...aaa... Welcome in Udine to my friends, I'm waiting for you... 93befeb9c633a9a0b5f766915ae05979

Annunci

Tradizioni e riti senza tempo in Friuli.

Il clima natalizio è già cominciato e fervono i preparativi per le luci, i presepi, gli alberi di Natale da decorare.

centrotavola natale 005In Friuli molti sono gli eventi, i mercatini… 4 Natale

Ve ne indichiamo alcuni:        images little(2)       images click       images little(2)

                                * * *

* * *

ElmAgos B&B Udine Friuli Venice - Italy

Gita da Udine verso il Carso e l’Istria… Pirano!

In un giorno di novembre, il tempo, il sole regala qualche raggio tra nuvole numerose… uno spuntino sul Carso, crèn e prosciutto caldo. Poi in Istria tra cachi e pietre, panorami e cielo e mare, sassi, acqua che scorre tra le strade ricoperte di pietre… e una trattoria con sapori e buon vino. Ci dobbiamo tornare per il pesce, antipasto di pesce crudo con limone e olio d’oliva… e grigliata. E poi la pioggia, tanta e il mare, tanto mare e tante nubi.

* * *    images little(2)

Questa è una proposta turistica del bed and breakfast ElmAgos in Udine. E’ nostro desiderio regalarvi emozioni di un vasto territorio che noi chiamiamo “Venice area”. Da Udine fino a Venezia, sulle Dolomiti, in Austria, in Carnia e verso il mare, il Carso e l’Istria…

 DSCN7908 DSCN7910 DSCN7912 DSCN7913 DSCN7915 DSCN7918 DSCN7921 DSCN7925 DSCN7927 DSCN7928 DSCN7940 DSCN7941 DSCN7943 DSCN7948 DSCN7949DSCN7995 DSCN7950 DSCN7956 DSCN7957 DSCN7958 DSCN7965 DSCN7970 DSCN7975 DSCN7981 DSCN7982 DSCN7983 DSCN7985 DSCN7991 DSCN7993 DSCN7994DSCN8027 DSCN7998 DSCN7999 DSCN8001 DSCN8004 DSCN8005 DSCN8007 DSCN8010 DSCN8012 DSCN8013 DSCN8014 DSCN8015 DSCN8019 DSCN8021 DSCN8023DSCN8073 DSCN8028 DSCN8034 DSCN8036 DSCN8038 DSCN8039 DSCN8042 DSCN8043 DSCN8050 DSCN8051 DSCN8052 DSCN8056 DSCN8066 DSCN8067 DSCN8072DSCN8094 DSCN8074 DSCN8077 DSCN8079 DSCN8083 DSCN8084 DSCN8091 DSCN8092   93befeb9c633a9a0b5f766915ae05979

Mandi Federico!

Ci ha lasciato Federico Tavan

Un mandi, un saluto in friulano ad un poeta. Ciao Federico.

«Scrivevo in italiano perché quando si andava a scuola in Andreis le maestre ci picchiavano e ci insegnavano che parlare la nostra lingua era peccato e si andava all’inferno […]. Poi ho scritto in andreano: l’andreano è una lingua bella, piena di miele […]. E inoltre l’italiano non lo so. Conosco solo sessanta parole, sono costretto ad andare giù a Montereale per conoscerne di nuove; l’ultima è stata ‘ossimoro’. Ma ho già dimenticato che cosa significa. Fino a qualche anno fa scrivevo poesie nudo davanti allo specchio. Riempivo i cassetti e le tasche di poesie. Poi, grazie a qualche buona persona, le ho pubblicate. Ho continuato perché in Andreis d’inverno le notti sono lunghe e fredde. […] Scrivo perché mi piacciono le parole: albero, cane, fagiolo, zucca… io le parole le mangerei» (Federico Tavan).

 Friulian language

«Sfogu in mi
settima. Premessa: Al mat lu fai
comeche un barbier al fai al barbier.
Svolgimento: A 47 ans ai il
dirit de sfogame. Tant, a la mê
etât,/ a Diu jo e jai za perdonât,/
coma a un fi un po cojon,/ ca se
po ancje petaie sul cûl.. No tant
fuart./ L’altra sera a un incontru
de poesia al mancjava/
“Usmis”./ E an mandat a dî
“Cussì se domandarei parceche
non sen presinz”./Purtrop a
chei che era uvi, de “Usmis” ano
ie interessava un bile nua./ Ma
ce c’entrezu jo cu li beghes, li polemiches,
li invidies e al cerviel
plat dei poetas?/ Un cont al è
scrive sudant, blestemant, vaint,
gumitant,/una man su la pena
una su l’ucel./E se no, par cui
scrive? Par la television?/Par chi
te dize che so brau? Par no muri?/
Pa chiel furbu de Corona, ca
se fai passâ par scultour?/Par
una laureada cualunche, cheà
una roba no sai in ce poust, che
a mi a no me sierf?/ Par cui, aizu
da scrive?/ Dai, no sten scherzâ…/
Ai gola de finî cun Dario
Bellezza: “Amo solo me stesso e
la mia morte”/ E alora?/ Mandi»
Federico Tavan

Friuli Venezia Giulia: quasi sconfinando in Austria e Slovenjia… EIN PROSIT dal 14 al 17 novembre a Tarvisio (UD).

Friuli Venezia GiuliaDal 14 al 17 novembre a Tarvisio (UD)  manifestazione enogastronomica incentrata sui vini da vitigno autoctono.

– momento centrale sabato 16 e domenica 17 novembre “MOSTRA-ASSAGGIO” nel Palazzo Veneziano a Malborghetto, sede del locale Museo Etnografico.

Ci saranno due sezioni: “VIGNETO” per i vini e “CULINARA” per i prodotti gastronomici.  (click here per il programma)

Vi proponiamo alcune video immagini di una edizione precedente: 

Friuli, territorio ai confini con Austria e Slovenjia,… con EIN PROSIT si apre la stagione invernale nella bella montagna friulana, una bene-augurante proposta di centinaia di aziende del settore enogastronomico. Si presentano e si propongono… poi lasciano lo spazio ai campi da sci, al turismo invernale, agli scenari della montagna.

93befeb9c633a9a0b5f766915ae05979

Emozioni eccelse, una pausa per ammirare evocative immagini e scenari e spazi…

Visitate il Friuli!